google analytics 4

Perchè Passare Subito a Google Analytics 4

Nuovo Google Analytics 4: perchè è un passaggio obbligato

Il nuovo Google Analytics 4, noto anche come GA4 è un tool che Google ha offerto in parallelo a Google Analytics per la registrazione delle statistiche visitatori.

La novità del 16 marzo 2022 è che Google ha annunciato che a partire dal 1 luglio 2023 Google Analytics smetterà di registrare informazioni. I vecchi dati inoltre saranno consultabili solo per un periodo di tempo limitato, dopodiché andranno persi.   

Questo significa che entro queste date sarà obbligatorio passare al nuovo GA4 se si vorrà continuare a tracciare i visitatori sul proprio sito.

Ma non basta farlo all’ultimo momento.

Dal momento che i dati pregressi di Google Analytics andranno persi, è altamente consigliabile procedere al più presto ad inserire Google Analytics 4 sul proprio sito per iniziare a raccogliere dati importanti e crearsi uno storico.

Non esitate a contattarci per maggiori dettagli e una prima consulenza.

INDICE CONTENUTI

Cos’è Google Analytics?

Si tratta di un servizio offerto da Google che permette di raccogliere dati sui visitatori di un sito web o APP e quindi di analizzarne la provenienza, il comportamento sul sito e tracciarne le conversioni. Esistono anche altre servizi simili ma quello di Google è il più utilizzato. Si stima che tra il 60% e l’80% dei siti internet esistenti utilizzi questo strumento.

Differenze tra Google Analytics 4 e Universal Analytics

Google Analytics 4 è nato per funzionare su diverse piattaforme (siti e App) e aggregarne le statistiche.

Le sue misurazioni sono incentrate sul comportamento dell’utente e sulla registrazione di determinati eventi

GA4 è stato progettato anche pensando alla privacy dell’utente infatti non memorizzerà più gli indirizzi IP dei visitatori dei siti dei quali raccoglie le statistiche.

Inoltre, Google Analytics 4 dal momento che su più piattaforme (siti, app, ecc), non si basa più esclusivamente sui cookie ma anche su un modello incentrato sugli eventi, grazie anche a un sistema di intelligenza artificiale per la raccolta e analisi di dati su più piattaforme e dispositivi diversi.

Perchè è necessario adeguarsi al più presto

Non lasciamoci ingannare dal fatto che manca ancora oltre un anno alla chiusura definitiva del vecchio Analytics.

Come abbiamo scritto i dati raccolti da Universal Analytics o 360 saranno disponibili per consultazione soltanto per sei mesi a partire dalla data in cui smetteranno di registrare le visite ma è molto probabile che, dopo questo periodo, i dati storici vadano persi per sempre (salvo eventuali backup che si possono fare).

Agendo subito sarà possibile avere uno storico di dati di almeno un anno dal momento che i dati di Universal Analytics non sono importabili e quindi non sarà possibile fare confronti.

Agendo subito sarà possibile avere uno storico di dati di almeno un anno

GA 4 Servizi Plus di Configurazione

Oltre all’inserimento del nuovo codice di tracciamento Digital Compass può offrire anche assistenza nella configurazione avanzata di GA4 in combinazione con Google Tag Manager, ad esempio:

  • individuando insieme al cliente gli obiettivi di conversione e di conseguenza gli eventi, le metriche e le KPI che si vogliono tracciare.
  • creando un backup dei dati storici delle vecchie proprietà di Analytics

 

Questo tipo di servizi è fondamentale soprattutto per chi utilizza strumenti come Google Ads dal momento che la piattaforma andrà ricollegata ai nuovi obiettivi creati su GA4, preferibilmente utilizzato Google Tag Manager. 

CONTATTACI SUBITO PER MAGGIORI DETTAGLI E UNA PRIMA CONSULENZA

Orsola